Apparecchio Ortopedico Funzionale Bimler

Bimler modellatore elastico.

L’apparecchio Ortopedico Funzionale di Bimler è un apparecchio costruito con del  filo metallico e resina acrilica.
E’ un apparecchio funzionale, utile per modificare la posizione della mandibola, stimolare la muscolatura e in particolare correggere lo sviluppo scheletrico delle arcate dentarie.
Il modellatore Ortopedico Funzionale di Bimler, viene utilizzato in più di una versione, sulla base di una classificazione, stabilita dal Prof. Bimler stesso, costruita sul rapporto incisivo.

Esistono tre tipi di apparecchio Ortopedico Funzionale di Bimler

Il Bimler modellatore elastico di A con 6 tipi di varianti

E’ utilizzato in più di una versione, sulla base di una classificazione, stabilita dal prof. Bimler, costruita sul rapporto incisivo.
Il tipo A, utile per la protrusione incisiva.

Ne esistono 6 varianti.

Bimler modellatore elastico di Tipo B con 4 tipi di varianti

Viene utilizzato in più di una versione per la retrusione incisiva (II casse, divisione 2).
Ne esistono quattro varianti.

Bimler modellatore elastico di Tipo C con 6 tipi di varianti.

E’ utilizzato per mesiocclusioni con tendenza alle progenie e, con le adeguate modificazioni in alcuni tipi di biprotusioni.
Infatti, questo tipo di modellatore elastico è formato superiormente da un arco inverso maxillo mandibolare, da molle retroincisive, da una molla di Coffin e da appoggi orizzontali ai sesti.
Nella parte inferiore, le piste o archi linguovestibolari sono caratterizzati da due anse interne, collegate tra loro da una barra retroincisiva trasversale tramite due bottoni in acrilico.
Tutte queste varianti consistono nell’aggiunta di componenti in filo all’apparecchio di base.

Esistono altre due varianti con Equiplan.

Il primo con Equiplan semplice.
Il secondo con Equiplan invertito.
L’Equiplan è un supporto di acciaio che si utilizza come strumento ausiliario dell’ancoraggio per l’eliminazione dell’incrocio mandibolare e/o dentale; agisce nella captazione di energia per mezzo dei denti anteriori per livellare il piano occlusale nelle emimandibole e nel settore incisale superiore, aumenta la distanza interocclusale posteriore per riposizionare la mandibola e permette l’eruzione ed i movimenti eruttivi, favorisce l’aumento ed il mantenimento della dimensione verticale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH