La Posiziona anomala del capo di interesse visivo

Posizione anomala del capo

Posiziona anomala del capo (PAC) e adattamento posturale di interesse visivo, dove il paziente adottava un torcicollo oculare sostanzialmente per migliorare l’acuità visiva o come tentativo di compenso di un deficit muscolare favorendo adattamenti verso la disfunzione.

Prima del trattamento di riabilitazione posturale:

Dopo trattamento di riabilitazione posturale:

Dopo centratura degli occhiali e riabilitazione posturale.

Posiziona anomala del capo a livello Posturale.

A livello posturale l’adattamento di interesse visivo, di un paziente con posizione anomala del capo (PAC) condiziona le strutture sottostanti e le catene muscolari.

Le catene muscolari si adatteranno ad una diversa tensione, scatenando una serie di compensi muscolari.

Tale disallineamento del capo, (come nel nostro caso in rotazione e inclinazione su una spalla.)

Sarà in grado di modificare l’equilibrio mio-tonico delle ATM (Articolazioni temporo-mandibolari) e i rapporti occlusali alterandone la fisiologia e l’equilibrio preesistente.

Gli occhi portano stabilità al sistema Posturale.

Gli occhiali portano instabilita al sistema Posturale, prova ne è il fatto che se chiudiamo gli occhi e non abbiamo più riferimenti visivi, perdiamo il controllo della posizione eretta.

Qualunque problema come la differenza di qualità visiva tra i due occhi, oppure l’adozione di un nuovo occhiale, possono interferire positivamente o negativamente sul nostro assetto posturale.

Ciò porterà alla contrazione dei muscoli che servono a farci stare in piedi favorendo l’insorgenza di dolori come il mal di schiena e la cervicalgia, e se a ciò si aggiungono i cosiddetti “torcicolli oculari”

Ossia atteggiamenti inclinati e/o ruotati del capo indotti da una difficoltà di collaborazione nei due occhi il cerchio si completa.

Nel nostro studio:

Dopo un esame approfondito della postura e a seconda della patologia:
1) appoggio dentale,
2) corretto assetto oculare,
3) corretta centratura degli occhiali.

E avendo una statistica di casi di cervicalgia, cefalee e mal di schiena dovuti ad un assetto posturale errato e nella maggior parte dei casi da una errata centratura degli occhiali che supera il 70%.
Riusciamo a daremo stabilità al sistema posturale fine correggendo l’instabilità e di conseguenza la Posiziona anomala del capo.

Vedi: Visione e postura.

Valuta l'efficacia di una analisi posturale

Prenota una prima visita valutativa, è GRATUITA!

ARTICOLO PRESENTE IN:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH